Impianti chimici e galvanici:

Materiali di costruzione:
Pps (Polipropilene Special Autoestinguente) o PP (POLIPROPILENE) o PVDF (POLIVINILDENFLUORURO) o PE (POLIETILENE) per vasche e reattori;
ACCIAIO INOX 316L per strutture di sostegno e barraggi.

Gli impianti chimici e galvanici sono costruiti in materiale plastico e le saldature dei manufatti realizzate con metodologie conformi alle normative DVS; per qualsiasi fase e tipologia di processo vengono utilizzati sistemi di ultima generazione dal calcolo mediante software per la progettazione, alla saldatura con macchine automatiche, fino all’applicazione degli accessori e relativi test di durata e rottura.

Vasca Galvanica Manufatti quadrati o rettangolari:
Dimensioni da 500 mm a 13.000 mm. di lunghezza x 500-2200 mm. di larghezza x 2500 mm. di altezza.

Manufatti circolari:
Dimensioni da 500 a 3.000 mm. di diametro x 500 mm. fino a 10.500 mm. di altezza.

Gli impianti sono forniti con il sistema chiavi in mano ovvero completi di:
• agitatori o movimentazioni con alberi interamente rivestiti in Pps o PP;
• alimentatori di corrente continua in alta frequenza per vasche elettrolitiche ;
• pompe di filtrazione e sollevamento riciclo;
• sistemi di riscaldamento per le soluzioni con riscaldatori in PTFE /INOX o mediante vapore con serpentine in PVDF;
• quadri di comando elettrici con opzione PLC.